[ Lettere ]
 [ Proposte ]
 [ Solleciti ]
venerdì , 27 gennaio 2023
 
 
PERSONALE
:: Home
:: Biografia
:: Recapiti
:: Scrivimi
:: Legal Note
   
INIZIATIVE
:: Campagna risparmio idrico
:: Osservatorio sulla sicurezza
:: Campagna sul decoro urbano
   
ASSOCIAZIONE
:: Info
:: Archivio
   
CERCA NEL SITO
powered by Google
STAFF AREA
Username
Password

 

   
   

Documenti

Dettaglio documento pubblicato n. 51
 
Foto non disponibile
Data: 01/12/1999
Destinatario: Spettabile Direzione S.T.A. SpA Via Ostiense, 131/L 00154 Roma, p.c. Al Vice Sindaco di Roma On.le Walter Tocci Piazza del Campidoglio Roma ,p.c. Al Presidente V° Circ.ne Dott.ssa Loredana Mezzabotta Sede
Descrizione: situazione di grave disagio da parte degli operatori presso i parcheggi metro in V° Circoscrizione.
   
Dettaglio:
Con la presente, per richiedere agli Uffici competenti di farsi promotori e parte diligente nel voler quanto prima predisporre nei “casotti” e nell’area di permanenza dei lavoratori che prestano la loro collaborazione nei parcheggi di inter scambio di Ponte Mammolo- Rebibbia - S.M. del Soccorso di: -energia elettrica -riscaldamento -telefono di servizio -elementi essenziali di pronto soccorso -sistema manuale antincendio -pulizia e decoro delle aree a verde. La seguente segnalazione riveste un carattere di urgenza per l’impossibilità di operare nell’ambito delle zone predisposte in totale mancanza di energia elettrica all’inizio e alla fine dei turni di lavoro ( 06,00 - 20,00) L’avvicinarsi della stagione invernale rende invivibile ed inumano il servizio prestato con l’assoluta mancanza di un minimo di riscaldamento termico. La inpossibilità di rendere un servizio utile alla cittadinanza essendo completamente sprovvisti di una cabina telefonica pubblica e quindi impossibilitati ad operarsi per qualsiasi emergenza. La inesistenza nel luogo di lavoro del minimo indispensabile per un pronto soccorso sanitario personale (cassetta di soccorso). L’inesistenza nell’ambito del luogo di lavoro di un sistema antincendio manuale a tutela della propria incolumità o di quella dei fruitori del servizio. Tutte queste carenze sottolineano una quanto meno indiscutibile trascuratezza da parte della Azienda gestore dei parcheggi in oggetto ed a una palese inosservarza delle più elementari norme della sicurezza dei luoghi di lavoro, tanto citata e poi non rispettata dagli stessi Amministratori al Governo di questa città. Si invitano gli Uffici preposti a predisporre quanto con la presente si richiede, a tutela e salvaguardia della salute e della incolumità dei lavoratori e dei cittadini fruitori del servizio in oggetto. In attesa di riscontro alla presente, si inviano, distinti saluti. Il Consigliere Mario Remoli
   

 
 

Inizio Pagina
Pagina precedente
Stampa questa pagina
Web Agency Gedaservice
V Municipio - Via Giuseppe Rosaccio, 97 - 00156 Roma
Cell.  +39 360 428942 - Fax +39 06 68352564
Privacy & Cookie Policy - Impostazioni Cookies
Documento conforme standard W3C