[ Lettere ]
 [ Proposte ]
 [ Solleciti ]
martedì , 27 ottobre 2020
 
 
PERSONALE
:: Home
:: Biografia
:: Recapiti
:: Scrivimi
:: Legal Note
   
INIZIATIVE
:: Campagna risparmio idrico
:: Osservatorio sulla sicurezza
:: Campagna sul decoro urbano
   
ASSOCIAZIONE
:: Info
:: Archivio
   
CERCA NEL SITO
powered by Google
STAFF AREA
Username
Password

 

   
   

Documenti

Dettaglio documento pubblicato n. 158
 
Foto non disponibile
Data: 17/05/2002
Destinatario: Consiglio del V° Municipio del Comune di Roma
Descrizione: Proposta di Ordine del Giorno sulla Assistenza Domiciliare
   
Dettaglio:
GRUPPO Consiliare F.I. V° Municipio del Comune di Roma Roma 17/05/2002 Consiglio Municipio V° Comune di Roma del___________________________ ORDINE DEL GIORNO n°________ PREMESSO: che questa Amministrazione Municipale non riesce a soddisfare le innumerevoli richieste del servizio di assistenza domiciliare e di “specialistica sanitaria fisioterapica", dovuta alla sempre più crescente richiesta da parte della cittadinanza, CONSTATATO: che le risorse economiche e di personale a favore di questi servizi non risultano essere sufficienti per innumerevoli motivazioni che si traducono principalmente nella scarsità dei fondi economici e del personale a disposizione. PRESO ATTO: che sul territorio Municipale vi sono numerose Associazioni di volontariato sociale e sanitario, molte delle quali di meritevole pregio per serietà, qualità e spirito di servizio. VISTA: l’esigenza di soddisfare il maggior numero di richieste, evitando per altro la spiacevole situazione della “lista di attesa”. CONSIDERATO: che il ricorso a tale ufficio non si presenta positivo nell’immagine collettivo, in special modo per le emergenze più volte acclarate. IMPEGNA Il Presidente del V° Municipio del Comune di Roma a predisporre in tempi molto brevi, in collaborazione con gli Uffici competenti, un tavolo di lavoro con l’Associazionismo sociale operante sul territorio, con la A.S.L. RM/B competente sul territorio per affrontare la possibilità di predisporre un accordo di programma che volge al coinvolgimento per coprire la necessità della copertura delle liste di attesa attraverso l’utilizzo del volontariato sociale (no profit) operante sul territorio Municipale. - impegna inoltre lo stesso Presidente a farsi parte diligente e promotore verso l’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Roma a trovare i fondi necessari e indispensabili per avviare sul territorio questo tipo di sperimentazione nel settore dei Servizi Sociali alla persona.
   

 
 

Inizio Pagina
Pagina precedente
Stampa questa pagina
Gedaservice
V Municipio - Via Giuseppe Rosaccio, 97 - 00156 Roma
Cell.  +39 360 428942 - Fax +39 06 68352564
Cookie Policy
Visite: 31831
Documento conforme standard W3C