[ Lettere ]
 [ Proposte ]
 [ Solleciti ]
sabato , 15 agosto 2020
 
 
PERSONALE
:: Home
:: Biografia
:: Recapiti
:: Scrivimi
:: Legal Note
   
INIZIATIVE
:: Campagna risparmio idrico
:: Osservatorio sulla sicurezza
:: Campagna sul decoro urbano
   
ASSOCIAZIONE
:: Info
:: Archivio
   
CERCA NEL SITO
powered by Google
STAFF AREA
Username
Password

 

   
   

Associazione

Dettaglio documento pubblicato
Data Roma ,
Titolo documento Progetto Sportivo
   
Oggetto documento Riattiviamoci dolcemente con lo sport
   
Dettaglio documento
PROGETTO SPORTIVO “riattiviamoci dolcemente con lo sport” Sempre nell’ambito dell’anno della disabilità promosso dalla Comunità Europea, questa associazione nel contesto generale del progetto Centro famiglia di Ponte Mammolo ha avviato una specifica attività di carattere sportiva, rivolta agli anziani con lievi disabilità motorie o specifiche patologie. Considerata la sempre maggiore richiesta ad attivare sui territori Locali, servizi e momenti di aggregazione culturale e sportiva con il primario obiettivo di tutelare la salute dei cittadini ed essere sempre più vicini ed utili alle categorie più deboli come gli “anziani”, anche se questa non è da ritenersi specificatamente e necessariamente catalogata con problemi di disabilità, ma alla quale va data la massima attenzione proprio per la loro fragilità in ambito della salute. Si è sentita la necessità di affrontare questa problematica in ambito territoriale promuovendo sul territorio del V° Municipio del Comune di Roma una serie di incontri teorici e pratici diretti agli anziani a sostegno di quella minima attività sportiva non agonistica demominata “ginnastica dolce – posturale” da attivata nell’ambito generale del progetto Centro famiglia di Ponte Mammolo. Oggetto: - incontri teorici e pratici con gli anziani del territorio Municipale e non, diretti all’insegnamento di pratiche di “ginnastica dolce – posturale” da effettuarsi anche nella propria abitazione, per riattivare tutte quelle motorietà che si sono perse nel corso degli anni dovute all’età, alla sedentarietà, al poco stimolo e che invece se ben conservate con una attività sportiva semplice ed adeguata, predispongono il fisico e la stessa mente ad una maggiore e migliore facilità di movimento facilitando il benessere e la salute degli stessi anziani. - gli incontri saranno composti da: 1 ora di teoria, 1 ora di pratica ed 1 ora di ascolto per le problematiche individuali degli utenti. Soggetti: - tutti i cittadini anziani residenti e non nel V° Municipio del Comune di Roma aventi i requisiti di iscrizione ai centri anziani Comunali che gratuitamente ritengono di voler aderire alla iniziativa migliorando con una semplice attività sportiva la loro funzionalità fisica utile alla loro vita quotidiana. Realizzazione: - produzione di materiale di stampa “libretto” da consegnare agli utenti al termine delle attività, come insegnamento e promemoria da utilizzare presso il proprio domicilio; - pubblicizzazione dell’iniziativa sui mezzi di stampa territoriale, produzione di materiale cartaceo per la propaganda dell’iniziativa – volantini. - acquisto di n° 10 materassini in gomma omologati e materiale tecnico vario idoneo alla realizzazione del servizio; - utilizzo presso la Sede dell’Associazione di n° 3 operatori professionali I.S.E.F. per le attività teoriche e pratiche per tre ore giornaliere alternati durante la settimana per tre mesi. Luogo e Periodo: - presso la Sede dell’associazione in Via G.Rosaccio 26 e presso gli spazi dell’associazione all’aperto in Via Rivisondoli; il periodo dal 01/06/03 al 12/12/03.
   

 
 

Inizio Pagina
Pagina precedente
Stampa questa pagina
Gedaservice
V Municipio - Via Giuseppe Rosaccio, 97 - 00156 Roma
Cell.  +39 360 428942 - Fax +39 06 68352564
Cookie Policy
Visite: 31771
Documento conforme standard W3C