[ Lettere ]
 [ Proposte ]
 [ Solleciti ]
giovedì , 17 ottobre 2019
 
 
PERSONALE
:: Home
:: Biografia
:: Recapiti
:: Scrivimi
:: Legal Note
   
INIZIATIVE
:: Campagna risparmio idrico
:: Osservatorio sulla sicurezza
:: Campagna sul decoro urbano
   
ASSOCIAZIONE
:: Info
:: Archivio
   
CERCA NEL SITO
powered by Google
STAFF AREA
Username
Password

 

   
   

Documenti

Dettaglio documento pubblicato n. 391
 
Foto non disponibile
Data: 28/11/2003
Destinatario: Cittadini ed intervenuti
Descrizione: Intervento al Convegno Lista Civica Roma per Veltroni
   
Dettaglio:
Cittadini, amici, On.li ospiti il ringraziamento per il vostro essere qui ha per me un significato particolare ed è rivolto a quella sensibilità da voi mostrata ogni qualvolta ho avuto la necessità di coinvolgervi in tematiche problematiche e incontri territoriali, anche perché questa è la prima, di una serie di iniziative che la Lista Civica “Roma per Veltroni” proporrà su ogni territorio Municipale. Quando si dice Lista Civica, spesso questa viene identificata in una aggregazione che nasce in un certo periodo ed avente uno specifico scopo di carattere puramente elettorale, vorrei, e la vostra presenza ne è una prova, smentire tutto ciò; la costituzione del Gruppo Consiliare della Lista Civica nel V° Municipio è la conferma che la Lista Civica “Roma per Veltroni” è una realtà politica concreta, presente, attenta e attiva su questo territorio Municipale e si compone oltre che dai due Consiglieri presenti di donne e uomini della Società Civile che credono fermamente nell’operare concreto del Sindaco di Roma Walter Veltroni e si impegnano quotidianamente a sostegno del suo programma con pieno spirito di servizio verso la Comunità. Che cosa è la Società Civile…….., siamo noi, quell’insieme di cittadini che non volendosi collocare in uno specifico contenitore politico intendono con il loro impegno civile partecipare e promuovere e condividere un preciso programma di governo della città. Molti di voi conoscono il mio passato politico e il mio impegno civile e non sto qui a ricordarlo, ma mi sento il dovere di sottolineare in questa assemblea quanto il sottoscritto in realtà si sia sempre sentito parte della Società Civile in questi anni. Come Gruppo politico in questo municipio la Lista Civica mira a coinvolgere maggior numero di cittadini per concretizzare un coordinamento territoriale organizzato e attivo seguendo un programma e degli obiettivi da raggiungere: - a breve saremo promotori di una forte campagna di sensibilizzazione sul risparmio idrico, necessita a mio avviso far comprendere a tutti, quanto questo bene insostituibile debba collocarsi fra le priorità nelle agende politiche di chi governa; stime reali ci dicono che circa un miliardo e 400 milioni di persone di questo vecchio mondo soffrono per la carenza di questo vitale elemento; noi e tanti altri invece spesso utilizziamo questa risorsa in modo indiscriminato, dannoso con sprechi spaventosi. - saremo anche promotori di una energica campagna territoriale verso tutto ciò che riguarda la vivibilità e la valorizzazione del territorio, non è che attualmente questa problematica non sia sentita dal Governo Municipale, ma a nostro avviso riteniamo che non basta mai l’impegno verso questa necessità e desideriamo amplificarla attraverso proposte e stimoli concreti, attraverso una più attenta lettura dei bisogni locali; quindi attenzione alle piccole cose pratiche da subito realizzabili, che possono dare una maggiore sensazione della presenza delle Istituzioni. - l’ambiente, la possibilità e necessità di migliorarne l’utilizzo, la disponibilità e il controllo; - la sicurezza intesa quale discussione, confronto, coinvolgimento e partecipazione di tutti gli attori sociali locali immaginandola e pensandola come una “sicurezza sociale”; - una particolare attenzione agli ultimi, attraverso il coinvolgimento di quella risorsa di inestimabile valore che è il volontariato sociale coinvolgendo la nuova figura del “mediatore familiare”; - si sta intensamente lavorando per far decollare a breve il progetto che da tempo mi sta a cuore, quello del Centro Famiglia Ponte Mammolo. Alcune attività in questo ambito sono già iniziate quali quella rivolta a sostegno dei sordo muti: “aiutiamo ed ascoltiamo il silenzio” che si concretizza attraverso uno sportello di ascolto per questa specifica disabilità; la presenza di questa infatti, ritengo sia poco sentita ma esiste ed è terribilmente reale per tutto quello che coinvolge la comunicazione con le Istituzioni. Il laboratorio teatrale per ragazzi “Teatrandolo” è una realtà su cui si sta fattivamente lavorando attraverso il prezioso contributo del 135 Circolo Didattico. Il servizio “Prenota il Professore”, espletato da docenti qualificati per favorire tutti quei ragazzi che mostrano difficoltà individuali in ambito della lingua straniera è una realtà già attiva. Con il tempo migliore (primavera) si procederà finalmente a predisporre quanto necessità materialmente per attuare nell’area predisposta varie attività sportive, una area curata a verde e la realizzazione della piccola “cappella” per gli anziani e tutti i cittadini dell’area INA Casa. Quale contributo la Società Civile può dare alle Istituzioni è in qualche modo riassunto in questo mio breve intervento, ma ritengo sia poca cosa rispetto a quanto avranno da dirci i graditi ospiti che seguiranno nel dibattito, a riprova di quanto veramente può la Società Civile dare alle Istituzioni Locali attraverso il suo impegno e contributo. All’ingresso troverete delle schede che vi invito a compilare, qualora vi sentiste disponibili a condividere con noi questa esperienza su questo territorio del V° Municipio di Roma.
   

 
 

Inizio Pagina
Pagina precedente
Stampa questa pagina
Gedaservice
V Municipio - Via Giuseppe Rosaccio, 97 - 00156 Roma
Cell.  +39 360 428942 - Fax +39 06 68352564
Cookie Policy
Visite: 31315
Documento conforme standard W3C